Registrazione passeggeri in arrivo in Sardegna

In base all’ordinanza del Presidente della Regione n. 27 del 2 giugno 2020 tutti i passeggeri in arrivo in Sardegna su linee aeree o marittime sono tenuti a registrarsi prima dell’imbarco utilizzando l’apposito modulo on line.

Dopo la compilazione del modulo si riceve una mail di notifica dell’avvenuta registrazione, contenente un id di conferma insieme a un link che rimanda alla scheda di possibili pregressi infezione o contatto col Covid-19. La compilazione di tale scheda è obbligatoria e deve essere effettuata 48 ore prima della partenza. Al termine si riceve una mail di Beni Benius in Sardegna con allegato un QR code da esibire al personale preposto all’imbarco.

La registrazione può avvenire anche tramite la App Sardegna Sicura disponibile negli store per i sistemi iOS e Android.

È possibile dare l’autorizzazione al tracciamento e partecipare all’indagine epidemiologica regionale.

Tutti i viaggiatori, inoltre, devono sottoporsi alle misurazione della temperatura corporea che, ai fini dell’imbarco, non può essere uguale o superiore a 37.5°.

Con Decreto del Ministro dei Trasporti dal 5 giugno 2020 sono riaperti tutti i collegamenti aerei e marittimi nazionali da e per la Sardegna.

Per maggiori informazioni inviare una mail alla casella: urp.emergenza@regione.sardegna.it o contattare il numero verde: 800 894 530.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *